Stampa la pagina
Notizia inserita il 27/01/2016

Canone RAI 2016: più basso e in bolletta

Nuova normativa sul canone rai dal 2016 prevede un importo ridotto e addebitato automaticamente nella bolletta elettrica

Con il 2016 cambia la normativa relativa al canone RAI, da quest’anno infatti esso verrà ridotto a 100 euro .

Questa modalità semplifica notevolmente il pagamento, che avverrà, tramite addebito, in dieci rate, sulle fatture delle utenze per la fornitura di energia elettrica, a partire da quella relativa a luglio 2016.

Il canone sarà dovuto una sola volta per tutti gli apparecchi detenuti da ogni nucleo familiare o gruppo che risiede nella stessa abitazione, la detenzione inoltre verrà presunta nel caso in cui il soggetto abbia la sua residenza in un luogo raggiunto da una fornitura di energia elettrica.

E’ importante sottolineare che non sarà più possibile richiedere il suggellamento degli apparecchi contestualmente alla disdetta dell’abbonamento.

La dichiarazione di non detenzione di apparecchi dovrà essere presentata nei modi e nelle forme che verranno definite dal Direttore dell’Agenzia delle Entrare e ha validità solo per l’anno nella quale è presentata. 

 

Approfondimenti: http://www.canone.rai.it/dl/canone/faq/ContentItem-d9b93a2c-131c-4fd5-8046-c67effb80d57.html

Abbonati

15.75 € + iva
Al mese
Abbonati
189.00 € + iva
All'anno
Abbonati
sfondo abbonati

Abbonati

Per essere aggiornato al 100%

15.75 € + iva
Al mese
189.00 € + iva
All'anno
Consulta i nostri Tutorial
sfondo abbonati
newsletter