Stampa la pagina
Notizia inserita il 30/11/2015

Scadenze fiscali di Dicembre 2015

Tra le scadenze fiscali del mese di dicembre 2015 ci sono quelle che riguardano le tasse sulla casa: IMU, TARI E TASI. E’, inoltre, previsto per le imprese il versamento dell’acconto IVA.

Di seguito  viene presentato un utile elenco delle principali scadenze fiscali previste per il mese di dicembre 2015 che i contribuenti potranno utilizzare per programmare il calendario dei pagamenti delle imposte.

16 DICEMBRE:

  • versamento del saldo dell’Imu;
  • pagamento della seconda rata della Tasi;
  • versamento dell’Iva relativa al  mese di novembre;
  • Versamento delle ritenute Irpef e dei contributi previdenziali e assistenziali riguardanti dipendenti e collaboratori;
  • Versamento dell’acconto riguardante l’imposta sostitutiva su redditi da rivalutazione Tfr.

28 DICEMBRE:

  • Versamento dell’acconto Iva;
  • termini per l’invio telematico degli elenchi Intrastat (per i contribuenti operatori intracomunitari per i quali è previsto tale obbligo).

31 DICEMBRE

  • invio telematico del modello “Uniemens” relativo ai dati retributivi e contributivi per i soggetti che operano da sostituti di imposta.

Per quanto riguarda la scadenza per il versamento della Tari, la tassa sui rifiuti, questa è decisa autonomamente dai vari Comuni, per cui è molto variabile. E' consigliabile verificare sempre sul sito o al punto informativo del proprio Comune

Per approfondimenti: http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Strumenti/Scadenzario/Scadenzario+esteso/scadenze+dicembre+2015/Scadenzario+Dicembre+2015.pdf

Abbonati

15.75 € + iva
Al mese
Abbonati
189.00 € + iva
All'anno
Abbonati
sfondo abbonati

Abbonati

Per essere aggiornato al 100%

15.75 € + iva
Al mese
189.00 € + iva
All'anno
Consulta i nostri Tutorial
sfondo abbonati
newsletter