Stampa la pagina
Notizia inserita il 23/11/2015

Credito d’imposta beni strumentali: disponibile il codice tributo

E’ stato istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta per l’acquisto di beni strumentali, il cosiddetto bonus investimenti.

Con la risoluzione n. 96/E del 19 novembre 2015, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il nuovo codice tributo per consentire ai soggetti titolari di reddito d’impresa di utilizzare in compensazione, tramite modello F24, il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi, introdotto dal Decreto competitività (Dl n. 91/2014).

In particolare, il codice tributo di cui sopra è:

  • 6856 - Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi.

Il credito d’imposta deve essere ripartito in tre quote annuali di pari importo ed è utilizzabile esclusivamente in compensazione. La prima quota è utilizzabile a decorrere dal 1° gennaio del secondo periodo d’imposta successivo all’acquisto.

In sede di utilizzo del modello F24, il codice tributo 6856 deve essere indicato come segue:

  • Sezione erario nella colonna «importi a credito compensati» ovvero «importi a debito versati»;
  • Sezione anno di riferimento valorizzando l’anno di sostenimento della spesa, nel formato AAAA.

Risoluzione 96/E: http://def.finanze.it/DocTribFrontend/getPrassiDetail.do?id=%7bCD824DFB-73B5-4237-8424-0F57FDE946AA%7d

Abbonati

15.75 € + iva
Al mese
Abbonati
189.00 € + iva
All'anno
Abbonati
sfondo abbonati

Abbonati

Per essere aggiornato al 100%

15.75 € + iva
Al mese
189.00 € + iva
All'anno
Consulta i nostri Tutorial
sfondo abbonati
newsletter