Stampa la pagina
Notizia inserita il 07/09/2015

Delega fiscale : 3 decreti varati dal Governo

Fine dell’anatocismo sugli interessi delle cartelle tra le novità dei decreti della delega fiscale che dovrebbero essere emanati entro il 25 settembre

L’attuazione della delega fiscale sta procedendo  di buon passo . Il Consiglio dei Ministri ha approvato venerdì scorso, 4 settembre,  3  dei 5 decreti attuativi della legge delega fiscale , che ora tornano alle Camere per i pareri non vincolanti e saranno emanati entro il 25 settembre 2015.  Ne restano da perfezionare ancora due : uno sulle sanzioni per le irregolarità e abusi fiscali e  uno sul contenzioso.  Alcune delle numerose novità   riguardano  lo stop agli interessi  di mora su sanzioni tributarie e interessi legali delle cartelle e responsabilità all’Agenzia di ripianamento di eventuali buchi di bilancio dovuti alla riduzione dell’aggio di Equitalia  dall’8 al 6%,  prevista per il 2016.

Si prevede poi un potenziamento dell’uso della posta certificata, ad esempio anche verso i soggetti privati che ne facciano richiesta. Viene introdotta una procedura di revisione e conferma (o abrogazione) per i bonus fiscali , dopo cinque anni dalla loro introduzione. Sul fronte organizzativo, l’amministrazione finanziaria potrà ampliare l’organico con  posizioni speciali (Pos) 

Abbonati

15.75 € + iva
Al mese
Abbonati
189.00 € + iva
All'anno
Abbonati
sfondo abbonati

Abbonati

Per essere aggiornato al 100%

15.75 € + iva
Al mese
189.00 € + iva
All'anno
Consulta i nostri Tutorial
sfondo abbonati
newsletter