Stampa la pagina
Notizia inserita il 25/05/2015

Dichiarazioni d’intento: semplificazioni operative dal 25 Maggio

La nota n. 58510 dell’Agenzia delle Dogane segnala che a partire dal 25 maggio 2015 agli operatori è consentito l’utilizzo della dichiarazione d’intento valida per più operazioni doganali.

Si ricorda che l’art. 20 del decreto Semplificazioni fiscali (D.Lgs. n. 175/2014) ha modificato la disciplina relativa alla trasmissione delle lettere d’intento trasferendo l’obbligo di comunicazione alle Entrate in capo ai soggetti che intendono avvalersi della facoltà di effettuare acquisti o importazioni senza applicazione dell’IVA.

L'Agenzia delle Entrate è tenuta a mettere a disposizione dell’Agenzia delle Dogane la banca dati delle dichiarazioni d'intento.

Con la nota n. 58510 del 20 maggio 2015, le Dogane specificano che dal 25 Maggio 2015 tale disciplina diventa operativa: gli operatori sono dispensati dalla consegna in dogana della copia cartacea della dichiarazione d’intento e della relativa ricevuta di presentazione ed è consentito l’utilizzo di un’unica dichiarazione d’intento per più operazioni doganali.

Approfondimento: http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/wps/wcm/connect/e396f1804873fe7e8ae99e39ba39b61a/ict-n-20150520-58510ru.pdf?MOD=AJPERES&CACHEID=e396f1804873fe7e8ae99e39ba39b61a

Abbonati

15.75 € + iva
Al mese
Abbonati
189.00 € + iva
All'anno
Abbonati
sfondo abbonati

Abbonati

Per essere aggiornato al 100%

15.75 € + iva
Al mese
189.00 € + iva
All'anno
Consulta i nostri Tutorial
sfondo abbonati
newsletter