Stampa la pagina
Notizia inserita il 14/04/2015

Unico 2015-pf: modifiche modello e istruzioni

In rete le modifiche del modello di dichiarazione Unico 2015 approvato con il provvedimento del 30 Gennaio 2015 e delle relative istruzioni.

Il provvedimento del 13 Aprile 2015 ha approvato le modifiche dell’Unico 2015 e sue istruzioni, in seguito all’introduzione successiva al 30 Gennaio 2015 di alcune disposizioni normative e la correzione di alcuni errori del suddetto modello presente sul sito delle Entrate.

In particolare, le principali motivazioni delle modifiche sono:

  • il ripristino del regime dei “nuovi minimi” : il Decreto Milleproroghe ha reintrodotto, per l’anno d’imposta 2015, la possibilità di avvalersi del regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità;
  • la comunicazione dei partiti politici ammessi al beneficio della destinazione volontaria del due per mille dell’IRPEF:

Centro Democratico

A10

Die Freiheitlichen

B11

Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale

C12

Lega Nord per l’Indipendenza della Padania

D13

Movimento Associativo Italiani all’Estero – MAIE

E14

Movimento Politico Forza Italia

F15

Movimento Stella Alpina

G16

Nuovo Centrodestra

H17

PATT - Partito Autonomista Trentino Tirolese

K18

Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

L19

Partito Democratico

M20

Partito Liberale Italiano

N21

Partito Socialista Italiano

R22

Popolari per l’Italia

S23

Scelta Civica

T24

Sinistra Ecologia Libertà

U25

SVP - Südtiroler Volkspartei

W26

Union Valdôtaine

Y27

Unione per il Trentino

Z28

 

Approfondimenti: http://www.fiscooggi.it/files/u40/articoli/provedimentomodificheunico.pdf

Abbonati

15.75 € + iva
Al mese
Abbonati
189.00 € + iva
All'anno
Abbonati
sfondo abbonati

Abbonati

Per essere aggiornato al 100%

15.75 € + iva
Al mese
189.00 € + iva
All'anno
Consulta i nostri Tutorial
sfondo abbonati
newsletter