Stampa la pagina
Notizia inserita il 11/03/2015

Fatturazione elettronica: dal 31 Marzo obbligatoria per tutte le PA

Pubblicata la circolare n. 1 del 9 Marzo 2015 del Ministero delle Economie e delle Finanze con la quale vengono individuate le PA obbligate alla fatturazione elettronica a partire dal 31 Marzo 2015.

L’obbligo di fatturazione elettronica nei confronti della pubblica amministrazione è stato introdotto nell’ordinamento italiano con la legge n. 244/2007 (art.1, commi 209-214) mentre le rispettive date di decorrenza, diverse a seconda della tipologia di amministrazione, sono state stabilite dal D.M. 3 Aprile 2013 (n. 55).

Per quanto riguarda l’ambito soggettivo, la circolare n. 1 del 9 marzo 2015 chiarisce che la fatturazione elettronica è da considerarsi d’obbligo per tutte le Pubbliche Amministrazioni e non solo per quelle presenti nell’elenco dell’ISTAT, come in precedenza si pensava.

In sintesi, i soggetti destinatari e le date di decorrenza sono quindi:

  • Tutte le amministrazioni, su base volontaria e sulla base di specifici accordi con tutti i propri fornitori: 6 dicembre 2013
  • Ministeri, Agenzie fiscali ed Enti nazionali di previdenza e  assistenza sociale, individuati come tali nell’elenco ISTAT: 6 giugno 2014
  • Tutte le rimanenti amministrazioni, incluse quelle individuate come amministrazioni locali nell’elenco ISTAT:  31 marzo 2015.

Fonte: http://www.finanze.it/export/download/entrate_tributarie_2015/2015-03-09_Circolare_FE_-scan.pdf

Abbonati

15.75 € + iva
Al mese
Abbonati
189.00 € + iva
All'anno
Abbonati
sfondo abbonati

Abbonati

Per essere aggiornato al 100%

15.75 € + iva
Al mese
189.00 € + iva
All'anno
Consulta i nostri Tutorial
sfondo abbonati
newsletter