Stampa la pagina
Notizia inserita il 09/03/2015

Reddito prodotto all’estero: chiarimento sul credito d’imposta

La circolare 9/E del 5 Marzo 2015 dell’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sulla disciplina del credito d’imposta sui redditi prodotti all’estero.

Il credito d’imposta è il meccanismo adottato dall’ordinamento fiscale italiano (art. 165 TUIR) per eliminare la doppia tassazione internazione sui redditi prodotti all’estero. La circolare 9/E del 5 Marzo 2015 rilasciata dall’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sul funzionamento del “foreign tax credit”analizzando:

  • i presupposti di applicabilità,cioè:
    • la produzione di un reddito estero
    • il pagamento di imposte estere a titolo definitivo 
    • il concorso del reddito estero alla formazione dell’imponibile in Italia

 

  • il meccanismo di calcolo, con particolare approfondimento dei controlli da effettuare per verificare il rispetto dei limiti di detraibilità e gli adempimenti che il contribuente deve porre in essere in sede di dichiarazione
  • le disposizioni specifiche dettate per le imprese, con particolare attenzione dedicata ai commi 5 e 6 dell'articolo 165 TUIR, diretti a mitigare eventuali effetti distorsivi derivanti dai disallineamenti tra la norma domestica e quella dello Stato della fonte. 

Approfondimenti: http://def.finanze.it/DocTribFrontend/getPrassiDetail.do?id={8F43B1E3-7F72-4A17-8572-1F6905FC28F3}

Abbonati

15.75 € + iva
Al mese
Abbonati
189.00 € + iva
All'anno
Abbonati
sfondo abbonati

Abbonati

Per essere aggiornato al 100%

15.75 € + iva
Al mese
189.00 € + iva
All'anno
Consulta i nostri Tutorial
sfondo abbonati
newsletter