Stampa la pagina
Notizia inserita il 13/02/2015

Saldo imposta TFR: lunedi’ 16 Febbraio l’ultimo giorno

Il 16 Febbraio è l’ultimo giorno disponibile per versare, senza sanzioni, l'imposta sostitutiva dovuta sulle rivalutazioni 2014 dei trattamenti di fine rapporto accantonati al 31 dicembre 2014.

La disciplina tributaria del TFR (art. 11 D.lgs 47/2000) stabilisce le modalità per determinare e versare l'acconto di dicembre e il saldo di febbraio. In particolare:

  • l'acconto - versato con il codice tributo 1712 entro il 16 dicembre di ogni anno può essere calcolato o con il metodo storico( si applica la percentuale del 90% alle rivalutazioni maturate nell'anno solare precedente, tenendo conto anche di quelle relative ai Tfr erogati nel corso dello stesso anno) o con quello previsionale (calcolato, presuntivamente, nella misura pari al 90% delle rivalutazioni che maturano nello stesso anno per il quale l'acconto è dovuto).

 

  • Il saldo - calcolato applicando l'aliquota dell'11% sulle rivalutazioni del Tfr determinatesi nell'anno (per le rivalutazioni decorrenti dall’1 Gennaio 2015 l’aliquota è del 17%) e versato con codice tributo 1713, entro il 16 febbraio dell'anno successivo, al netto di quanto già versato a titolo di acconto.

 

L’imposta sostitutiva può inoltre essere compensata utilizzando eventuali crediti maturati per altre imposte o contributi. Da ricordare che i contribuenti che aderiscono a una forma pensionistica complementare non devono pagarla in quanto non hanno il TFR, visto che quest’ultimo è integralmente destinato al fondo pensione.

 

Fonte: http://www.fiscooggi.it/attualita/articolo/lunedi-16-febbraio-ultimo-giorno-saldo-dell-imposta-sul-tfr

Abbonati

15.75 € + iva
Al mese
Abbonati
189.00 € + iva
All'anno
Abbonati
sfondo abbonati

Abbonati

Per essere aggiornato al 100%

15.75 € + iva
Al mese
189.00 € + iva
All'anno
Consulta i nostri Tutorial
sfondo abbonati
newsletter