Stampa la pagina
Notizia inserita il 02/02/2015

Brevetti, marchi e disegni industriali, dal 2 febbraio le nuove domande online

Da oggi (2 febbraio 2015) è possibile trasmettere, direttamente da casa, sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico, le domande di brevetto, marchio e disegno industriale.

La nuova modalità di deposito telematico consente di provvedere alla quantificazione e al pagamento delle tasse dovute tramite modello F24 e interagire rapidamente con l’Amministrazione.

Il nuovo servizio, frutto della collaborazione tra la Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione-Ufficio Italiano Brevetti e Marchi e l’Agenzia delle Entrate, permetterà a l'utenza un risparmio sia in termini di costi sia il miglioramento delle informazioni e quindi la possibilità di avere un aggiornamento della banca dati sui titoli di proprietà industriale in tempo reale.

I codici tributo rilasciati dall’Agenzia ( Risoluzione n. 11/E del 29 gennaio 2015) per versare, con i modelli “F24 Versamenti con elementi identificativi ed F24 Enti pubblici”, i diritti relativi ai titoli di proprietà industriale e le tasse sulle concessioni governative sui marchi sono:

  • “C300”-(Brevetti e Disegni – Deposito, Annualità. Diritti di opposizione. Altri tributi),
  • “C301”-(Annualità Convalida Brevetto Europeo)
  • “C302”-(Marchio – Primo Deposito, Rinnovo)

 

Fonte: http://www.uibm.gov.it/attachments/csagenziaentrate_mise.pdf

Abbonati

15.75 € + iva
Al mese
Abbonati
189.00 € + iva
All'anno
Abbonati
sfondo abbonati

Abbonati

Per essere aggiornato al 100%

15.75 € + iva
Al mese
189.00 € + iva
All'anno
Consulta i nostri Tutorial
sfondo abbonati
newsletter