equilibri-bilancio-2-differita
compreso
nell’abbonamento
Aggiornato al 29-10-2020

VideoCorso in differita - Gli equilibri di bilancio degli enti locali

con Marco Castellani

VideoCorso in differita - Gli equilibri di bilancio degli enti locali. Dopo la conversione in legge del Decreto Rilancio

 

Questa videoconferenza è un aggiornamento della videoconferenza la cui diretta è stata il 12/06/2020, accreditata fino al 30/11/2020 in differita: https://www.fiscoetasse.com/BusinessCenter/scheda/42639-differita-gli-equilibri-di-bilancio-degli-enti-locali.html

 

2 CFP ODCEC Videoconferenza in differita

Il Corso, condiviso dal Ministero, è valido ai fini della formazione continua per la maturazione dei crediti formativi e per i Revisori degli Enti Locali

 

MATERIE E VALIDITA' ACCREDITAMENTO

CN: C7bis - Dal 05/11/2020 al 30/11/2020  - Codice evento: 175234

 

 

La scadenza del 31 luglio per la deliberazione della salvaguardia degli equilibri di bilancio (art. 193 del TUEL) è stata prorogata al 30 settembre dalla legge di conversione del Decreto Rilancio (D.L. n. 34/2020) successivamente ulteriormente prorogata al 30 novembre dal Decreto agosto (D.L. n. 104 del 14/08/2020).

 

Come noto, con periodicità stabilita dal regolamento di contabilità e comunque almeno una volta entro il 31 luglio di ciascun anno, i Consigli degli Enti devono dare atto del permanere degli equilibri generali di bilancio o, in caso di accertamento negativo, ad adottare, contestualmente:

  1. le misure necessarie a ripristinare il pareggio qualora i dati della gestione finanziaria facciano prevedere un disavanzo, di gestione o di amministrazione, per squilibrio della gestione di competenza, di cassa ovvero della gestione dei residui;
  2. i provvedimenti per il ripiano degli eventuali debiti di cui all'art. 194;
  3. le iniziative necessarie ad adeguare il Fondo crediti di dubbia esigibilità accantonato nel risultato di amministrazione in caso di gravi squilibri riguardanti la gestione dei residui.

L’emergenza Covid-19 ha posto in carico ai Comuni maggiori oneri, oltre ad un’inevitabile contrazione delle entrate sia in termini di competenza che di cassa.

La verifica degli equilibri non potrà esimersi da un’attenta valutazione dell’impatto dei provvedimenti via via presi dal legislatore per questa emergenza, calati nella realtà operativa di ciascun Ente.

 

Destinatari

  • Revisori di Enti locali e liberi professionisti interessati alla materia.

 

Programma

La delibera di salvaguardia degli equilibri 2020-2022

  • L’analisi delle entrate correnti.
  • Il FCDE e la situazione di cassa.
  • Le spese dell’emergenza Covid-19.
  • L’indebitamento.
  • La gestione dei residui.
  • Il Fondo pluriennale vincolato.
  • I novi equilibri ex D.M. 1/8/2019.

 

Docente

Marco Castellani, Commercialista esperto in contabilità degli Enti Pubblici. Docente e autore di pubblicazioni in materia

 

In riferimento agli eventi formativi nella materia CNDCEC c.7 bis - Revisori Enti Locali si fa presente che:

- i crediti non sono validi ai fini della formazione dei Revisori Legali (MEF)

- i crediti saranno riconosciuti solo previo superamento dei test di verifica sia dall'ODCEC che dal Ministero dell'Interno

- i corsi sono fruibili solo una volta e non possono essere ripetuti se non si superano i test

 

Per usufruire dei corsi accreditati segui questi semplici passi:

 

  • Acquista il corso aggiungendolo nel carrello e completando la procedura di acquisto, o se sei abbonato ai corsi accedi all'area abbonamenti o alla categoria del corso.
  • Clicca sul pulsante “accedi al corso”
  • Inserisci i dati della persona che seguirà il corso e alla quale saranno attribuiti i crediti.
  • Le credenziali per accedere al corso ti saranno inviate via e-mail.
  • In caso non avessi ricevuto l'email, potrai sempre controllare il tuo stato di iscrizione al corso dalla tua area riservata BusinessCenter cliccando su “Prodotti e documenti acquistati”
  • Usa le credenziali inviate per entrare nell'area e-learning: username (che corrisponde alla mail di registrazione sul Business Center) e la password univoca indicata facendo attenzione a non copiare gli spazi
  • A questo punto si aprirà la tua area di e-learning con il materiale didattico: clicca sul pulsante "videocorso in diretta" per collegarti al videocorso!

 

 

Per ottenere i crediti è necessario completare le due ore di videocorso. Il sistema tiene traccia della fruizione dei video da parte dell'utente attraverso alcuni test di attenzione e attribuisce i crediti solo quando tutto il videocorso è stato seguito e si è risposto correttamente al questionario finale di verifica per l'attribuzione dei crediti ODCEC e Revisori Enti Locali.

Viene riconosciuto 1 credito ogni ora di corso.

Per l’ottenimento dei crediti è necessario sia rispondere ai test di attenzione, sia fornire la risposta corretta ad almeno n. 4 quesiti su 5 per ogni ora di corso.

Il test può essere svolto una sola volta.

 

 

Iscrizione al corso live
  • Iscrizione al VideoCorso in differita - Gli equilibri di bilancio degli enti locali Vedi
newsletter